Papà, marito, attore televisivo, di cinema e di teatro, autore di un libro di favole per bambini, amante dello sport, della natura, della cucina e della sana alimentazione o, semplicemente, Luca!
PROMO
Luca Argentero per Aquamed
Sponsorizzato da Aquamed
PROMO
Luca Argentero per Aquamed
Sponsorizzato da Aquamed
Sponsorizzato da Aquamed
ACQUA IN BOCCA
Luca Argentero per Aquamed
ACQUA IN BOCCA
Luca Argentero per Aquamed

Sponsorizzato da Aquamed

Luca Argentero non ha bisogno di tante presentazioni: è un uomo amatissimo e poliedrico che, nonostante l’enorme popolarità, è cresciuto rimanendo saldo ai suoi valori, diventando un vero e proprio esempio da seguire.
“Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere” è il suo mantra.
Tra i suoi vari impegni, infatti, spicca l’organizzazione 1 Caffè ONLUS, di cui è fondatore, vicepresidente e di cui parla quotidianamente nei suoi canali social.
1 Caffè è attiva dal 2011 e, ogni anno, aiuta 52 enti solidali che promuovono progetti di assistenza in diverse cause sociali.
Da vero amante della natura, è estremamente attento a rispettarla, a promuoverne la bellezza e a proteggerla.
Everyday Aquamed
Luca Argentero per Aquamed
Sponsorizzato da Aquamed
Everyday Aquamed
Luca Argentero per Aquamed
Sponsorizzato da Aquamed
La sua sensibilità nei confronti dell’ambiente, dell’alimentazione sana e dello sport, unita al fatto che è un personaggio pubblico che ama la vita semplice in famiglia, ci ha portati a scegliere di collaborare con lui.
Con Luca, oggi, condividiamo una missione importante:
Proteggere la natura dalla plastica, soprattutto da quella che si può evitare di produrre.
E non solo per le emissioni di CO2, che sono enormi, ma anche per tutte le conseguenze sulla flora e sulla fauna acquatiche.
Noi siamo orgogliosissimi e felicissimi che Luca Argentero abbia accolto la nostra proposta perché chi meglio di un papà, di un uomo attento al suo stile di vita e sensibile alle cause sociali e ambientali può comprendere i valori di Aquamed e promuoverne i benefici?