Massa muscolare e idratazione: quale nesso?

Gli amanti della palestra e, in generale, tutti coloro che tengono alla loro forma fisica conoscono bene l’importanza dell’alimentazione per il raggiungimento dei loro obiettivi.

Si dice, infatti, che il 70% dei risultati fisici ed estetici sia dato dalla dieta e “solo” il 30% dal tipo, dall’intensità e dal numero di allenamenti che si fanno.

Ecco perché tanta attenzione alla nutrizione da parte di chi mira ad avere un fisico tonico, muscoloso, con poca massa grassa e con meno ritenzione idrica.

Cereali non raffinati, proteine da carne bianca o da pesce, molte verdure e pochi grassi buoni sono le basi della cosiddetta “Alimentazione da palestra”.

Inoltre, c’è chi inserisce integratori di aminoacidi o di altre sostanze nutritive, per aumentare la forza o la resistenza e per coadiuvare il recupero muscolare.

E l’idratazione? 

Influenza il raggiungimento dei risultati? Se sì, di quali?

Vediamolo!

L’acqua: perché è essenziale per la nostra vita

L’acqua è l’elemento essenziale per la nostra vita: è necessaria per tutte le reazioni metaboliche e per la vita delle nostre cellule e consente il trasporto delle sostanze nutritive ai vari organi e muscoli e quello delle sostanze di scarto.

Oltre a queste funzioni, che riguardano la vita e la salute di tutti, ce ne sono altre che interessano sicuramente gli amanti del fitness.

L’acqua e il pump muscolare

Ogni grammo di glucosio assunto viene stoccato come glicogeno  muscolare (“l’energia pronta” presente nei nostri muscoli) dopo aver legato a sé ben 2,7 grammi d’acqua. Questo è uno dei motivi per cui, dopo l’esercizio fisico, notiamo spesso una perdita di peso notevole.

In assenza d’acqua, tutte le attività metaboliche sono rallentate e il glucosio non viene stoccato nei muscoli, con conseguenti debolezza e affaticamento precoce.

Quindi, per avere energia e il giusto pump muscolare, è fondamentale idratarsi adeguatamente, oltre a seguire un’alimentazione bilanciata per le proprie esigenze.

L’acqua e la ritenzione idrica

 Per avere un fisico definito, in cui siano ben visibili le fasce muscolari, è fondamentale non avere accumuli sottocutanei di acqua.

E il rimedio per eliminare l’acqua in eccesso, come già noto, è proprio bere più acqua.

L’acqua e le proteine 

Come spesso accade, soprattutto nei periodi di definizione, il quantitativo di proteine assunte è consistente.

Per evitare di affaticare i reni, il primo rimedio è proprio bere molta acqua e mangiare frutta e verdura fresche nel numero di (almeno) 5 porzioni al giorno.

L’acqua e l’elasticità muscolare e articolare

L’acqua contiene minerali fondamentali per la salute dei muscoli e delle articolazioni, come il magnesio, il potassio e il calcio.

Inoltre, un’adeguata idratazione favorisce lo smaltimento dell’acido lattico e del cortisolo, che, oltre a provocare dolore, riducono le capacità muscolari in termini di elasticità e forza e causano ritenzione idrica.

Per avere un corpo tonico e scolpito, quindi, prestare attenzione alla propria dieta e seguire un valido protocollo di allenamento è sì importante, ma non basta!

Anche chi è convinto di “fare tutto bene”, potrebbe stare trascurando l’elemento chiave della nostra salute, che è l’acqua.

Se quella del rubinetto di casa è pesante o sa di cloro, un’idea per la salute e per l’ecologia è quella di procurarsi un depuratore d’acqua domestico, per avere acqua pura e fresca, liscia o frizzante, sempre a disposizione!

Compila il modulo QUI  per ottenere le informazioni dettagliate dal nostro staff.

E prima di andartene, per non perderti i prossimi articoli, metti “mi piace” alla nostra pagina FACEBOOK!

×

Ciao!

Se hai bisogno di maggiori informazioni clicca qui sotto e scrivimi direttamente!

×